Musica & dintorni…

43

Dicembre . Quanti significati laici e religiosi racchiusi in questo mese! Per questo nel numero che state leggendo vi propongo di conoscere due protagonisti eccezionali della Vocalità della nostra terra che hanno saputo al tempo stesso realizzare una favola. Luca Lupoli , tenore , ed Olga De Maio, soprano.

Per i loro curricula occorrerebbe una pagina intera del nostro giornale…Entrambi si sono formati nel prestigioso Conservatorio di San Pietro a Majella con innumerevoli esperienze sul nostro territorio. Olga ha da ben cinque anni ripreso la direzione artistica dell’Associazione Culturale Noi per Napoli che vanta uno storico curriculum
di ben 27 anni , fondata dalla Dott.ssa Emilia Gallo, madre di Olga, che ha realizzato e realizza numerosi eventi di prestigio tra concerti, mostre ,conferenze, ed incide nel sociale al fianco dei poveri e dei più deboli Luca . Ha inciso , tra le altre cose, per la Ricordi ben tre volumi della Canzone Classica Napoletana dal titolo Contolopera
Napoli Recital, diffusa in tutto il mondo ed è Artista Stabile Teatro San Carlo dal 1994 .

La grandezza dell’Artista sono convinto non si misuri dai premi e riconoscimenti; ma dal- lo spirito autenticamente libero e totalmente passionale che profonde nel risultato artistico e si trasmette a chi ascolta.
Spirito che pervade uno degli ultimi lavori discografici “ Anche quando non vuoi “ del duo De Maio Lupoli
“Il brano,in chiave lirico pop, vuole proprio lanciare un messaggio sociale : Anche quando non vuoi é la forza dirompente dell’ Amore che investe la vita in tutti i suoi aspetti e soprattutto quando si perde il senso di tutto. Nella nostra esperienza è l’Amore per la Musica classica , lirica ed il bel canto , che può e deve essere patrimonio inestimabile per tutti, giovani e meno e non solo di pochi addetti ai lavori o di chi frequenta i Teatri. “ Che vi dicevo?
Davvero un grande piacere ospitare in queste colonne queste due autorevoli figure del panorama del bel canto partenopeo.

Obiettivi ? “Diversi, i nostri obiettivi. Prima
di tutto perseguire con i vari progetti dell’Associazione Culturale Noi per Napoli artistici e sociali quello di avvicinare e diffondere la musica ed il canto tra tutti gli strati sociali e fasce d’età dai bambini agli adulti perché
l’arte musicale e canora hanno un grande potenziale educativo e poi unire la soli- darietà verso i più deboli ed i bisognosi e meno fortunati: attraverso i nostri eventi contribuiamo alla mensa dei senza- tetto di S. Chiara in piazza del Gesù “.
Incredibile …
Per esigenze editoriali “natalizie” completo l’articolo con i prossimi eventi: “il tradizionale Concerto dell’Immacolata presso il complesso monumentale di Santa Anna dei
Lombardi l’8 dicembre con la visita guidata della splendida cinquecentesca Sala del Vasari, con un repertorio dedicato alle più belle Ave Maria note e meno note, evento sempre finalizzato alla raccolta di fondi perla mensa Caritas di Piazza del Gesù;il 1 gennaio 2019 il Tradizionale Concerto di Capodanno presso Teatro Delle Palme Napoli appuntamento oramai fisso per i napoletani, turisti appassionati della nostra Musica e del nostro canto.”
Ma non finisce qui… Buon Natale e Felice
2019 e Buona Musica a tutti i lettori di VIVERE!
A. Ruggiero music-ismylife1@hotmail.it
twitter Antonio90626526
Ps. Visto Rai1 domenica 2 alle 17,30?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.